Campagne

Germania

Autorità legislative e centrale 

La Repubblica federale di Germania è paese che rispetta La Convenzione dell`Aja da 29 maggio 1993 per la tutela dei minori e cooperazione nel campo di adozioni internazionali da 1 marzo 2002.

Per La Repubblica federale di Germania a un livello federale le funzioni da un autorità centrale, secondo La Convenzione dell`Aja sono dati al Procuratore principale federale presso La Corte Suprema Federale, nella capacità d`ufficio centrale federale delle adozioni internazionali.

A un livello regionale le potenze di un autorità centrale prendono gli uffici d`adozione centrali nei Servizi regionali per minori.

L`ufficio federale centrale ha delle funzioni coordinante nelle domande generali per collaborazione internazionale , per esempio quando c`è scambio d`informazione riguardo la regola valida, che si deve applicare, quando ci sono delle domande sulla procedura e per la statistica delle adozioni, ma anche per casi concreti.

 

Cittadinanza del bambino adottato:

Riguardo la cittadinanza del bambino adottato con una procedura internazionale in Germania si applicano le regole della Legge di cittadinanza da 22 luglio 1913 (Reichsgesetzblatt I alla pagina 583 – Bundesgesetzblatt III alla pagina 102-1) con ultima modifica da 15 luglio 1999.

Da parte dalla seconda sezione di questa legge: La cittadinanza in una provincia federale si acquista presso un adozione, tuttavia nei casi quando il bambino che si adotta non ha 18 anni compiuti al momento in quale è fatta la domanda d`adozione.

La prole del bambino adottato da un cittadino tedesco anche riceve cittadinanza tedesca secondo la frase seconda dal paragrafo 6 dalla Legge per la cittadinanza.

 

Modello della tabella della conferenza dell'Aia di diritto internazionale privato per i costi connessi con l'adozione internazionale


Se avete delle domande supplementari, contattateci.